La metro in Spagna

La rete metropolitana spagnola è presente nelle città di Madrid, Barcellona, Valencia, Bilbao, Siviglia e Palma di Majorca, ed è attualmente in costruzione a Granada.
La metro di Madrid, considerata una della più efficienti e moderne, è una tra le più lunghe d’Europa; con una estensione di oltre 300 km e 326 stazioni si colloca al secondo posto, dopo i 415 km della storica metropolitana di Londra, ed è la quinta al mondo dietro New York, Shangai, Tokyo e la già menzionata capitale inglese.

È composta da 12 linee principali, un collegamento (chiamato “Ramal”) tra le stazioni Principe Pio e Opera, e altre tre linee di metro leggero che connettono la città capitale ad alcuni comuni della provincia. La più affollata è la linea 6 (circolare) che ha visto passare oltre 120 milioni di passeggeri nel 2004; la sua importanza nasce dal fatto che collega il centro con la città universitaria, e indirettamente con l’aeroporto di Barajas.
Il primo tratto fu inaugurato nel 1919, aveva un’estensione di 3,5 km e 8 stazioni. Oggi è sicuramente il modo più comodo e veloce per girare la città madrilena, e opera tra le 6 del mattino e le 2 di notte.

La costruzione della metropolitana a Barcellona invece iniziò un anno dopo, e finì nel 1924. Oggi realizza un percorso totale di 113 km e conta 148 stazioni, alcune delle quali collegano con stazioni ferroviarie o con la funicolare.

Valencia possiede una rete metropolitana con 4 linee che coprono il centro storico e le periferie. Più grande è invece la rete a Bilbao, con 40 km di estensione e 38 stazioni di costruzione modernissima; viene servita tramite 2 linee che realizzano un percorso a forma di “Y”.

Soltanto una linea è attiva nelle città di Palma di Majorca dal 2007, e di Siviglia dal 2009, dove si progetta l’addizione di altre tre nei prossimi anni. La costruzione della metro a Granada è prevista per l’anno 2012 e avrà un’estensione di 15 km.

This entry was posted in Spagna and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s