Barcellona

Barcellona è la seconda città della Spagna per estensione e popolazione ed è situata sulla costa nord-orientale della Spagna. E’ la capitale della Catalogna, una regione autonoma ricca di storia e tradizione, e dotata di una propria lingua e di una propria cultura, che agli albori del regno di Spagna ha conteso alla Castiglia (la regione di Madrid) l’egemonia fra i regni spagnoli.

Il clima temperato che caratterizza le coste nord-occidentali del Mediterraneo fa sì che a Barcellona si potranno avere estati calde, ma con improvvise e talvolta abbondanti precipitazioni temporalesche, alternate ad inverni umidi, ma comunque miti e discretamente soleggiati.

Grazie al suo dinamismo economico-culturale, Barcellona è un crocevia di persone e culture, il che la rende una delle mete favorite dei giovani di tutta Europa.

Visitando Barcellona è possibile ripercorrere la sua storia millenaria attraverso i suoi numerosissimi monumenti, che vanno dai reperti romani situati sul Mons Taber, ai monumenti di epoca medievale, durante la quale il Regno di Catalogna e Aragona ha raggiunto l’apice del suo potere entrando anche in competizione con le repubbliche marinare italiane, ai più recenti edifici eretti secondo i dettami del modernismo catalano; tra i maggiori esempi di questa singolare corrente artistico-architettonica ricordiamo gli edifici del quartiere Eixample, ad esempio Casa Calvet, Casa Milà, Palazzo Guell, o gli edifici pubblici del Mercato di Boqueria e l’Hospital de la Santa Creu i Sant Pau, oltre alla stupefacente e celebre Sagrada Familia di Antoni Gaudì. Caratteristica, inoltre è anche La Rambla (o, in catalano, Les Rambles), viale che che unisce Plaça Catalunya e il porto antico; lungo questa strada, affollatissima a qualunque ora del giorno, è possibile trovare i negozi più disparati, oltre ad artisti di strada, ristoranti e caffetterie.

Numerosi sono anche i musei di fama internazionale, come la Fondazione Mirò, il Museo Pablo Picasso e il Museo Nazionale Catalano dell’Arte.

Anche i parchi di Barcellona, che sorgono sulla collina retrostante la città, costituiscono luoghi di notevole interesse, come il Parco Guell, progettato ancora da Gaudì, il vasto Parco della Collina del Montjuic e il Tibidabo, situato sulla cima della collina più alta, e dal quale si può ammirare i la catena montuosa dei Pirenei da un lato e la linea d’orizzonte del mar Mediterraneo dall’altro.

This entry was posted in Spagna and tagged , , , . Bookmark the permalink.

One Response to Barcellona

  1. Mr WordPress says:

    Hi, this is a comment.
    To delete a comment, just log in, and view the posts’ comments, there you will have the option to edit or delete them.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s